Cupcake con Frosting al Cioccolato Bianco

Ebbene oggi non c’è dieta o intolleranza che mi trattenga. Oggi ho bisogno di dolce, di morbido impasto, dolce crema, colorati zuccherini, ciliegie candite e Little Sister di Elvis che suona! Per cui l’unica soluzione, mi sembra ovvio, sono i Cupcake! Letteralmente ‘torta in tazza’, il cupcake prende questo nome perché, prima della comparsa degli appositi stampi, veniva cotto appunto nelle tazze da colazione. Questa delizia nasce nel XIX secolo, in Inghilterra viene chiamato anche Fairy Cake, in Australia Patty Cake. Essendo una mini-torta è proprio quello che ci vuole per coccolarsi e coccolare chi ci sta intorno. Ed eccovi quindi gli ingredienti per ovviare 🙂

Ingredienti (per circa 12 tortine) :

150 gr Farina 00
8 gr Lievito in polvere per dolci
100 gr Farina di Mandorle
120 gr di Burro a pomata (molto morbido)
180 gr di Zucchero
una bustina di Vanillina
teste di un limone medio piccolo
2 Uova
120 ml di Yogurt bianco (potete anche variare con uno al limone o alla vaniglia)
Frosting al cioccolato bianco:

50 ml Panna fresca
150 gr Cioccolato bianco
300 gr Mascarpone
un cucchiaino di essenza di vaniglia
Cominciamo come sempre accendendo il forno a 180°

In una ciotola riunire la Farina 00, la Farina di Mandorle e il Lievito. Mettere da parte.

In una ciotola o in planetaria mescolare Zucchero, Burro e Vanillina fino ad ottenere una crema morbida. Aggiungere le zeste di limone e poi un uovo alla volta, controllando che il primo sia totalmente assorbito prima di aggiungere l’altro.

Adesso incorporare lo Yogurt alternandolo alle Farine.

Ottenuto un impasto morbido e liscio versiamo nei pirottini per 2/3 e inforniamo a 180° per 20-25 minuti (al solito regolatevi voi stessi)

Mentre i cupcake lievitano prepariamo il dolcisssssimo Frosting al cioccolato bianco <3

Scaldare la panna, togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato ridotto in scaglie in modo che si sciolga, ottenendo così una ganache lucida e soffice *-*

Ammorbidire il mascarpone con la vaniglia e unire la ganache. Far raffreddare in frigo per almeno un’ora. Considerate che più è soda più la potrete distribuire meglio.

Sfornate le tortine fatele raffreddare completamente, tirate fuori il frosting dal frigo, trasferitelo in un sacco a poche e coprite a vostro gusto i dolcetti.

Potete scavarli un pò e farcirli, colorare parte del frosting. Insomma divertitevi! Anche i vostri bimbi potranno cimentarsi. Fare i Cupcake è un gioco dolcissimo 😀

Io personalmente ho scelto zuccherini colorati e ciliegie candite.

Ed ecco qui *-*

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ne prendo uno, non resisto.. Shhhh voi non avete visto nulla 😛

Buona ricetta

….& Stay Vintage <3

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *